Colori Metallizzati: 21 Interpretazioni Davvero Interessanti

Federica Bruno—homify Federica Bruno—homify
Drim Casa Modern style bedroom Metallic/Silver
Loading admin actions …

I colori metallizzati possono regalare massimo fascino ed eleganza alla casa, ma anche un bel tono vivace e intenso: perché non provare a considerarli, allora, per il soggiorno, la camera da letto oppure la cucina?

Esistono tantissime tipologie e sfumature di colori per aerografo, comprese le più importanti e le classiche nuance molto in voga al momento (parliamo naturalmente dei colori come il giallo canarino, il verde petrolio, ma anche il lilla, il rosso o il blu scuro!).

Se non sei un amante delle nuance classiche, se stai cercando una mazzetta di colori RAL davvero differente, che sappia donare quel tocco in più alla tua casa, allora prova a valutare queste 21 interpretazioni d’arredo, basate sui colori metallizzati. Tantissimi i colori metallizzati che puoi scegliere per la casa. 

Sia colori per aerografo, quindi per la realizzazione di piccole finiture fai da te, sia colori per il modellismo (molto amati per la realizzazione di dettagli d’autore che rendono i modelli molto originali). Ma i colori metallizzati non sono famosi solo per gli amanti del modellismo e delle decorazioni fai da te. Possono infatti cambiare completamente l’arredo e l’aspetto di un’abitazione, se si seguono i consigli giusti. 

In questo Libro delle Idee vediamo 21 esempi di come inserire colori metallizzati (molto intensi oppure meno aggressivi) all’interno e all’esterno di casa. Segui il nostro viaggio alla scoperta delle migliori idee di architetti e interior designer italiani: valuta l’applicazione dei colori metallizzati più originali o classici del mondo!


1. Il blu profondo

Un blu profondissimo, che sconfina nell’ottanio acceso: questo è uno dei colori metallizzati che sin da subito chiarisce l’intento dell’arredamento. Dare freschezza e vivacità alla parete è semplice, scegliendo un colore metallizzato come quello in foto: brio ed eleganza assicurate! Per evitare un effetto troppo abbagliante, ti consigliamo di scegliere solo una parete da tinteggiare con colori metallizzati. Altrimenti, il risultato sarebbe davvero too much!

2. Rivestimento bagno

Anche in bagno fanno bella mostra di sé i colori metallizzati. Questo perché un ambiente come il bagno ha sempre, sempre bisogno di una lucidità che in altri spazi della casa può anche mancare. Il rivestimento scelto per il pavimento e per parte della parete, in grigio chiaro metallizzato, sa arricchire l’intento di questo arredamento, donando luce e carattere al bagno.

3. Il lavabo oro

Che ne pensi invece di questa stupenda interpretazione del colore metallizzato? Il lavabo freestanding in foto, oltre ad essere strepitoso per il suo design moderno, è anche molto piacevole da guardare per il suo abbagliante (ma equilibrato) color oro metallizzato.

4. La versione argento

Anche la versione argento metallizzato di questo lavabo freestanding potrebbe fare al caso tuo, soprattutto se preferisci toni meno accesi ma ugualmente affascinanti.

5. Il nero metallico

I colori metallizzati si distinguono per la loro texture lucidissima e per le minuscole scaglie di colore luminoso che alterano l’uniformità della finitura. I colori metallizzati saranno sempre lucidi, luminosi, poiché racchiudono dei piccolissimi frammenti che ricordano il colore metallo. 

Proprio per questo, scegliere un nero metallizzato potrebbe essere una buona cosa per chi ama lo stile black e white e non vuole propendere più per il bianco che per il nero! Guarda per esempio questa cucina, contraddistinta da una parete in nero metallizzato e da un tavolo sempre nero metallizzato. Qui la nuance acquisisce comunque più luce di un nero opaco, sia per la lucidità della finitura sia per la metallizzazione del colore.


6. Coprifili in pendant

Puoi sempre scegliere di arredare casa aggiungendo qualche elemento metallico al natural, come la lampada a braccio lungo in questa foto. In questo caso, la lampada in alluminio riflettente è stata abbinata ai coprifili di tutte le porte, tinteggiate in un color argento metallizzato.

7. Strisce di stile

Anche qui è stato creato un equilibrio armonico tra due colori preponderanti: il bianco, candidissimo, e il grigio scuro metallizzato. 

8. Nero e bianco

La finitura lucidissima di queste piastrelle nere e bianche rappresenta un ottimo esempio di arredo del box doccia con colori metallizzati (anche se metallizzati in modo delicato, mediante piccole decorazioni che rendono decisamente più suggestiva la doccia!).

9. Piccolissimi dettagli

Se hai voglia id inserire dei bei colori metallizzati all’interno della cucina, potresti aggiungere piccoli dettagli di stile utilizzando il colore metallizzato per eccellenza: l’argento. Un esempio? Le finiture del mobile e del lavabo, insieme a tutti gli elementi in argento che vediamo in questa foto.

10. Mobili cucina

Se invece vuoi un po’ esagerare, ma mantenendo la situazione sotto controllo, allora puoi lasciarti andare a un’interpretazione come quella in foto. Per aggiungere mobili e arredi in colori metallizzati, ti consigliamo di utilizzare una nuance abbastanza classica e poco invadente come l’argento o il grigio. Questo ti consentirà di dedicare anche un’intera parete ad arredi in colori metallizzati: un esempio, il mobile cucina visibile in questa foto!

11. Per la ringhiera

Un classicone: la ringhiera esterna in colori metallizzati. Primo tra tutti? Il grigio scuro o quello chiaro, riflettenti e altamente resistenti. Molto elegante e praticissimo!

12. Mini piastrelle metallizzate

Un’altra bella idea per l’arredo del box doccia: le mini piastrelle in grigio chiaro metallizzato. Bella questa versione perché illumina tutto il bagno, non trovi?

13. Strisce in bagno

Anche una semplice striscia in colori metallizzati (come il grigio o l’argento) può fare la differenza in bagno. Provare per credere!

14. Specchi e supporto lavabo

Altrimenti puoi optare per una soluzione come quella in foto, per il tuo bagno. Due specchi con smile, abbinati al lavabo in acciaio super riflettente. Non dimentichiamo, ovviamente, la superficie a supporto del lavabo, in grigio scuro metallizzato!

15. Il pannello radiante

Un’altra bella idea per arredare con colori metallizzati la casa, in modo molto semplice e poco invadente: installare un bel pannello radiante a incasso all’interno della parete!

16. Il pannello radiante 2.0

Che ne pensi di un pannello radiante a parete, in verticale, in color grigio chiaro metallizzato?

17. Turchese

Questa idea ti stupirà: il turchese metallizzato sa rendere decisamente più vivido questo soggiorno, non credi? Lo trasforma in uno spazio incredibilmente immersivo e vivace.

18. Spatolato a parete

Potresti utilizzare i colori metallizzati anche per la tinteggiatura della parete. Prendiamo a esempio questa foto: in camera da letto, un bel grigio scuro metallizzato sa fare il suo effetto, non trovi? Se scegli un’applicazione con metodo spatolato, poi, puoi sfumare il grigio in modo che non risulti troppo scuro. 

19. La colonna luminosa

Un’idea per chi ha a disposizione una colonna da valorizzare: perché non scegliere un bel colore metallizzato per renderla più luminosa? Aggiungendo una striscia led, poi, l’effetto può essere davvero sorprendente.

20. Verde scuro metallizzato

Che ne pensi invece di una bella lampada da scrivania di design come quella in foto? Il verde scuro metallizzato le conferisce quel carattere in più, non trovi?

21. Parete e condizionatore

Sono i dettagli che rendono l’insieme davvero perfetto. Che ne pensi di questa bella parete in colori metallizzati e finitura spatolata? Il grigio chiaro è ripreso egregiamente, nella texture metallizzata, anche dal condizionatore. Spettacolare davvero!

Se ti abbiamo conquistato con le nostre idee sui colori metallizzati, allora continua a leggere alcuni dei nostri migliori consigli: in questo articolo parliamo di come valorizzare un open space di 25 mq!


Discover home inspiration!