15 Idee per trovare il divano salva spazio che fa per voi: a due posti, piccolo, rotondo e ad angolo.

Fabiana Petricca—homify Fabiana Petricca—homify
Design Metre Minimalist living room
Loading admin actions …

Chi dice relax, dice divano e oggigiorno tutti noi abbiamo bisogno in casa di un angolo, grande o piccolo che sia, in cui ritrovare la pace, rilassarci o passare un momento di convivialità. Infatti, nessuno vuole sacrificare il divano, nemmeno in spazi ridotti, che si tratti di un monolocale, di uno studio o di una mansarda, l'importante è trovare il modo per ottimizzare lo spazio, affidandosi al proprio istinto o all'occhio di un esperto interior designer. Fortunatamente da questa esigenza nascono dei divani fatti su misura per ogni necessità, piccoli e in grado di inserirsi negli angoli più angusti. Generalmente se si ha poco spazio si tende a scegliere un divano a due posti, magari corredato da un pouf o da una poltrona, altrimenti esiste la soluzione del divano ad angolo. In questo articolo avremo modo di vedere 15 divani salva spazio adatti a dei soggiorni di media grandezza o a degli open space che devono conciliare in un unico spazio tutta la zona giorno. Vedremo delle simpatiche idee per chi vuole osare con il colore e perché no anche con le forme del divano.


1. Divano a due posti country chic

Se avete un salotto piccolo, ma raffinato, non potete perdervi questo primo modello. Divano a due posti country chic, dalle linee sinuose e morbide. I braccioli tondi e i cuscini leggermente inarcati lo rendono un pezzo unico. Le forme tondeggianti influiscono positivamente sulla morbidezza del divano. Infine, il bianco della pelle fa pendant con la cassettiera laterale in legno bianco.



2. Divanetti singoli rotondi

Questo fantastico soggiorno è collocato sotto una grande volta in mattoncini. La particolarità del soffitto rende difficoltoso l'inserimento di arredi troppo altri e squadrati, ma non temete, in foto avete la risoluzione. Bisogna mixare linee circolari e linee dritte per creare un ambiente perfetto. Sulla sinistra vediamo due poltrone monoposto rotonde che si alternano al divano rettangolare a due posti. L'insieme rende il salotto completo e armonioso.

3. Divano piccolo ad angolo

Scegliere il divano per l'ufficio non è mai facile, è consigliato adattarsi allo stile del resto della stanza. In questo caso vediamo un ufficio semplice e minimalista che si mantiene sui toni chiari del bianco e del crema, ad esclusione delle due lampade nere. Essendo la stanza quadrata, è perfetta per inserire un piccolo divano ad angolo con isola in modo da guadagnare un posto in più.

4. Divano piccolo per mansarda

La chiave per arredare una mansarda è ottimizzare gli spazi ed inserire mobili su misura, come in questa foto. Per sfruttare tutti gli spazi ed avere varie sedute, conviene disporre da un lato una poltrona singola e sul lato più lungo un piccolo divano corredato da un pouf circolare. In questo modo si hanno in totale quattro posti a sedere e si sorvola sull'impossibilità di mettere un unico grande divano.

5. Divano ad L

I divani ad angolo ricoprono un ruolo da protagonisti. Questo divano in foto ha la particolarità di essere particolarmente basso. La forma del soggiorno è ideale per un divano ad L (angolo). Il colore tenue si abbina ai tendaggi ed insieme illuminano l'ambiente. Il tessuto grigio con i cuscini abbinati ha delle fodere asportabili e lavabili, infatti sono facili da tenere pulite.



6. Divano minimalista

C'è chi nonostante abbia un soggiorno ampio decide di arredarlo con pochi elementi e semplici. Questo divano minimalista è perfetto. Su quattro piedini obliqui poggia un pannello rettangolare bicromatico, bianco e argento, sul quale si estende un piccolo divano curvo in pelle bianca.

Le linee essenziali di questo divano completano lo stile contemporaneo del salotto.

7. Piccolo divano per la zona TV

Questo divano a due posti è adatto per la zona TV di un monolocale. Due posti sono sufficienti per chi vive da solo o in coppia. Il divano in foto è un modello davvero essenziale, ridotto al solo poggia testa e le sedute, privo di braccioli e di qualsiasi altro dettaglio. I due cuscini bianchi illuminano il grigio sottostante ed il gioco è fatto. Comodità e ottimizzazione degli spazi in una sola mossa.

8. Divano a due posti

Lo studio è di per se un'ambiente generalmente piccolo, adibito a zona lavoro o studio. Deve dunque essere fornito di tutti i mobili, ma che non occupino troppo spazio. In foto vediamo un esempio di arredo da studio, soffermandoci sul divano notiamo subito che si tratta di un due posti, perché è necessario avere una zona confortevole dove sedersi per fare una pausa dalla sedia della scrivania. Il grigio del tessuto di base, viene spezzato dai due cuscini rossi, che gli donano carattere. Un'idea pratica e funzionale.


9. Divano-letto a due posti con braccioli

Le sedute di questo divano sono incastonate tra due grandi braccioli rettangolari. I braccioli sono spessi abbastanza per poterci poggiare comodamente delle vivande o altro. Il design di questo salottino è davvero geometrico, costituito da una serie di elementi rettangolari che si sovrappongono. Si integra benissimo con lo stile moderno della stanza. Inoltre si tratta di un divano-letto, che all'occasione può essere aperto per degli ospiti.

10. Divano due posti lilla

Questo salottino pastello è piccolo e stiloso. Il color lilla è il punto di forza di questo divano, infatti risalta su ogni altro elemento circostante. Le linee sinuose sono esaltate dal colore vivace dei cuscini abbinati, creando un gran impatto estetico.


11. Divano angolare per mansarda

Se la vostra zona giorno unisce cucina e salotto e si trova in una mansarda, dovrete sicuramente studiare al meglio le misure della stanza per inserire ogni elemento al posto giusto. Ad esempio, vediamo che il tetto a spiovente non permetteva in questo caso l'inserimento di nessun mobile alto più di un metro e mezzo. Allora bisogna ingegnarsi e capire se è possibile sfruttare comunque uno spazio basso ed angusto, la risposta è sì! Il divano basso ad angolo si inserisce perfettamente in quella zona e crea un' area relax ampia, grazie all'aggiunta dell'isola rettangolare, così l'ambiente open space avrà tutti i comfort.


13. Divano a due posti

Questo salottino a due posti bianco, corredato da cuscini con stampa animalier è molto particolare. Il tessuto dei cuscini crea un fascino unico. Nonostante le dimensioni della stanza siano ridotte, si riesce a completarla di tutti gli elementi, vediamo che dietro c'è ancora spazio per una grande lampada ed una poltrona reclinabile.


14. Divanetti coordinati

Se il vostro salotto non ha una parete lunga abbastanza per un unico divano, allora optate per due divanetti coordinati. Potrete posizionarli uno difronte l'altro in maniera simmetrica, così nei momenti di convivialità sarà più agevole parlare.Questi divani in pelle offrono una gran morbidezza per i momenti di relax e grazie al tavolino centrale sono anche adatti per fare dei piccoli aperitivi, o semplicemente sedersi ed avere tutto a portata di mano.


15. Divano rotondo

Una chicca per chiudere questa mini guida: il salotto rotondo. Il salotto si compone di due elementi, da un lato un divano a mezza luna e dall'altro l'isola che chiude il cerchio, divisa in due parti separabili. L'isolotto poggia su delle alte lastre in legno che fanno da base. Potete mantenere la struttura chiusa quando volete distendervi completamente sul divano ed aprirla se volete creare altri posti a sedere laterali. Oltre ad avere un design particolare, questo divano riesce davvero ad ottimizzare lo spazio. Si tratta di una soluzione coniuga definitivamente estetica e praticità.




Discover home inspiration!