6 Progetti Prima e Dopo che Ti Lasceranno a Bocca Aperta

Request quote

Invalid number. Please check the country code, prefix and phone number
By clicking 'Send' I confirm I have read the Privacy Policy & agree that my foregoing information will be processed to answer my request.
Note: You can revoke your consent by emailing privacy@homify.com with effect for the future.

6 Progetti Prima e Dopo che Ti Lasceranno a Bocca Aperta

Claudia Adamo—homify Claudia Adamo—homify
Scandinavian style bedroom by Venduta a Prima Vista Scandinavian
Loading admin actions …

Vedere la propria casa rinnovata e piena di nuova linfa ci rende indubbiamente felici e rasserenati perché essa rappresenta un po' il nostro animo e per giunta ha bisogno di una rinfrescata quando riteniamo opportuno farlo. Il rifacimento totale di un'abitazione comporta l'avere a disposizione un budget elevato, mentre se si tratta di uno o due ambienti, i costi si riducono notevolmente; che sia la cucina, la zona pranzo o la terrazza, nelle seguenti foto vi troverete dinanzi a ben sei progetti differenti che riguardano altrettanti diversi ambienti di una casa, a riprova delle infinite possibilità per rinnovare uno spazio. Buona ispirazione a tutti!

Prima: un soggiorno obsoleto

Partiamo con l'ambiente sociale per eccellenza di una casa ovvero il soggiorno, spazio che nasce principalmente per accogliere gli ospiti; l'immagine ci mostra una zona living pesante ma con tante potenzialità, che probabilmente qualche decennio fa veniva considerato elegante e intellettuale: l'eccessivo uso del legno scuro per il pavimento, le porte e i mobili crea un'atmosfera cupa, non esattamente di tendenza. A completare questo spazio obsoleto ci pensa la poltrona di velluto verde bosco che ricorda quelle delle case delle nostre zie.

Dopo: colori e luce

Risulta evidente come i proprietari dell'abitazione non abbiano voluto rinunciare al legno e ai colori caldi, ma i nostri esperti hanno puntato molto sull'armonia, basata sulla combinazione di legno chiaro per la libreria (con tanto di scala come una biblioteca che si rispetti!) e colori freddi o neutri riscontrabile nel divano e per la poltrona British color panna. Da non sottovalutare l'importanze del tappeto stile persiano e della carta da parati, quest'ultima perfetta per un soggiorno elegante e di cultura come questo. Un rifacimento che non si discosta di molto dalle sue origini, ma che si veste di colori e modernità.

Prima: una cucina tipo caverna

L'illuminazione naturale svolge un ruolo importantissimo nella percezione che abbiamo di uno spazio, in particolare se si tratta di una cucina dai toni scuri e dalla forma insolita come quella in foto: mobili in legno pesante ed elettrodomestici altrettanto vecchi convergono verso la finestra sul fondo, limitando l'ingresso della luce naturale e assorbendone gran parte. Vediamo come l'hanno rinnovata i nostri professionisti

Dopo: un cambiamento radicale

Vista la profondità della stanza, è stato scelto di virare totalmente verso il total white per pareti e mobili. Non solo, adesso la cucina si articola a L lungo le pareti di fondo dello spazio, con l'aggiunta di una penisola centrale con fornelli e piano di lavoro. Oltre l'area cucina si trova la zona pranzo, la quale gode maggiormente dei benefici della luce solare. Che dire, uno spazio moderno, luminoso e molto molto più vivibile rispetto a come si presentava prima dei lavori.

Prima: abbandonata a se stessa

Questa terrazza versava in uno stato di completo abbandono, un peccato viste le sue dimensioni e l'ariosità che la contraddistinguono. Una pavimentazione rovinata dagli agenti atmosferici e dall'umidità faceva da contorno ad uno spazio verde poco appetibile, che necessitava della cura adatta per essere godibile. Scopriamo com'è andata!

Dopo: una nuova vita con piscina!

Il cambiamento è stato davvero radicale! quel quadrato di erba affogato nel cemento è stato eliminato per lasciare spazio ad una splendida piscina, non eccessivamente grande ma adatta al relax casalingo nelle calde giornate estive. In aggiunta, l'intera pavimentazione grigia e usurata è stata sostituita con una in legno scuro da esterni, molto più confortevole, che fornisce un tocco naturale molto più veritiero rispetto al giardinetto precedente. Bastano due semplici lettini e un tavolino per godersi il relax nella propria casa. Top!

Prima: spazi ristretti

Di solito il bagno non occupa una grande superficie, se lo paragoniamo ad altri ambienti della casa, ma quello nella foto è davvero troppo piccolo e poco interessante! Buio e noioso, si caratterizzava per una colorazione che comprendeva iil bianco per gli igienici e un beige opaco per le pareti. Oggi, il bagno offre tante possibilità per la nostra fantasia o per quella dei professionisti ai quali ci affidiamo. 

Dopo: et voilà, magia!

Negli spazi ridotti, un mobiletto diverso, che riesca a rompere con lo stile dominante dell'ambiente in questione è capace di stravolgere completamente la sua percezione ai nostri occhi; come potete  osservare, i mobili dei due lavandini sono vintage e classici, di rottura con lo stazio bianco e minimal, illuminato da faretti a soffitto molto potenti. Per non parlare della rubinetteria dorata e satinata, molto vintage. Un bagno semplice e splendido!

Prima: vuoto ma intrigante

Basta un solo colpo d'occhio per capire se un ambiente presenta delle potenzialità e questa grande sala, che verrà adibita a zona pranzo, lo è decisamente: tanta luce, un camino moderno e importante, il bianco candido delle superfici: Tutto lascia pensare ad un rifacimento in grande stile…

Dopo: stilosissima!

Chi di voi non vorrebbe avere una sala da pranzo così moderna e ricercata? L'ambiente nel suo complesso è rimasto candido, ma a fare da contraltare cromatico ci pensano le sedie design in nero lucido e il lampadario minimal. In primo piano invece troviamo una poltrona con anima in ferro e rivestimento bianco, tipo chaise longue, posta dinanzi il bel camino scuro e super moderno. Uno spazio arredato ai minimi termini, ma con elementi di design che fanno la differenza.

Prima: una camera da letto conventuale!

Terminiamo il nostro tour di progetti in camera da letto. Anche per questo ambiente, vi proponiamo un sbalorditivo prima e dopo. In origine questa stanza presentava un arredamento degno di un convento di clausura e a dir poco inquietante, con due letti singoli con struttura imponente, in legno scurissimo. guardiamo insieme la sua trasformazione…

Dopo: senza parole!

Non nascondiamo di essere rimasti a bocca aperta per qualche secondo prima di renderci conto del profondo rinnovamento che ha subito questa camera da letto, a cominciare dalle pareti azzurre fino a metà altezza per poi essere bianche, tendaggi e biancheria da letto candide, comodini vezzosi in ferro bianco e una deliziosa poltroncina vintage color senape con piedini in legno scuro. Quest'ultimo rappresenta un tocco retro perfetto per dare una sferzata di energia alla camera. Uno splendido ritorno ai giorni nostri!

Modern houses by Casas inHAUS Modern


Discover home inspiration!