Quale libreria è più adatta alle nostre esigenze?

Germana Invigorito Germana Invigorito
ANG42 Modern
Loading admin actions …

Protagonista del libro delle idee di oggi è un elemento d'arredo che tutti noi abbiamo in casa, probabilmente anche in più di un ambiente, e che nel tempo ha subito molte modifiche sia nel design che nel concetto. Non più considerato solo per il suo fine principale, ha sempre più rappresentato un vero e proprio componente d'arredo. Stiamo parlando della libreria.

Di seguito vedremo alcune idee moderne e interessanti, per inserire questo elemento nelle nostre case. 

Rotonda e gialla

Un'alternativa alle classiche librerie da terra talvolta ingombranti, è questa divertente, sfiziosa e originale libreria Pac Man! In legno laccato con finitura lucida e leggermente bombata verso il centro, questa singolare struttura viene realizzata artigianalmente. Fissata a muro, è in grado di riempire e decorare l'intera parete, ma può anche essere concepita insieme ad altri elementi, quali quadri, cornici o la televisione. Un vero tocco di colore e stile, per chi desidera caratterizzare il proprio ambiente con spirito e gusto.

Incassata a parete

Intelligente ed estremamente moderna è questa soluzione a scomparsa proposta dall' architetto Diego Collini in una casa di Novara. In questo caso, la libreria è stata fatta su misura e incassata nelle due nicchie laterali alla porta scorrevole che separa l'area living dalla cucina.

In trasparenza

La sua particolarità però, si scopre una volta che la porta scorrevole viene aperta. Le due lastre di vetro acetato infatti, scorrendo su un binario lungo tutta la parete, terminano proprio in corrispondenza dell'ingombro delle due librerie, fungendo così da ante della stessa. Con un semplice gesto, dunque, la libreria si ritrova magicamente custodita.

Come divisorio

Progettata dall'interior e graphic designer Valentina Cassade per un ambiente unico e luminoso, la libreria proposta in questo render divide ma allo stesso tempo unisce l'intera zona giorno. Il progetto, infatti, consiste in quattro mensole di legno poste tra in muro e il pilastro, spazio in origine occupato da una parete volutamente fatta eliminare dal cliente. La nuova soluzione farà di certo guadagnare più luce e maggiore sfogo agli ambienti.

Una scacchiera scomposta

Questo progetto realizzato dagli esperti di ANG42 per la zona living del Tatoi Tennis Club, si presenta come una sorta di scacchiera scomposta, dove l'alternanza non ordinatamente frazionata del bianco e di nero a stento fa scorgere la reale struttura divisa in tanti cubi sovrapposti e accostati. Il risultato è una maestosa ed elegante parete attrezzata che, osservata da una certa prospettiva, fa vagamente pensare ad un'immagine sgranata della quale si leggono i grandi pixel.  

Intorno ad un pilastro

In questo iper realistico render, gli esperti dello Studio Tecnico Savignano hanno proposto un'insolita libreria che, a differenza delle precedenti, non occupa una parete, piuttosto gira intorno a un pilastro. Consiste in 5 mensole bianche che ricoprono tre delle quattro facciate del pilastro situato al centro dell'area living. In questo modo, oltre a dare un senso all'inevitabile elemento strutturale, la libreria creatasi dona un ordinato movimento all'ambiente, celando alle sue spalle il piccolo salottino con angolo tv.

A blocchi obliqui

Una divertente composizione del designer Kazuhiro Yamanaka, riempie la parete dietro il divano di questo moderno appartamento, la cui ristrutturazione è stata curata dagli esperti di Studio Radicediuno. Ispirata alle rocce a picco sul mare, la libreria, grazie alla disposizione obliqua degli elementi, crea un meraviglioso gioco di luci e ombre, dovuto alle diverse profondità dei fianchi. Dai toni chiari e dai volumi puliti, la struttura dona movimento al salotto, regalandogli inoltre un tocco glam deciso e allo stesso tempo discreto.  

Se questo argomento vi ha appassionato e volete saperne di più, scoprite anche 5 idee per organizzare una libreria diversa.


Discover home inspiration!