8 soluzioni per cucine economiche da copiare

Request quote

Invalid number. Please check the country code, prefix and phone number
By clicking 'Send' I confirm I have read the Privacy Policy & agree that my foregoing information will be processed to answer my request.
Note: You can revoke your consent by emailing privacy@homify.com with effect for the future.

8 soluzioni per cucine economiche da copiare

Giuseppe Solinas—homify Giuseppe Solinas—homify
The Shah Villa Minimalist kitchen by Elevate Lifestyles Minimalist
Loading admin actions …

In questo Libro delle Idee abbiamo raccolto 8 esempi di soluzioni per cucine economiche a cui potrete ispirarvi nel la vostra. Le idee che vi proponiamo oggi vi mostreranno una serie di progetti per cucina con materiali che permettono di ottenere risultati funzionali utilizzando materiali di buona qualità e di risparmiare allo stesso tempo. Perché, nel caso della cucina, è possibile esplorare una vasta gamma di soluzioni che, attraverso una buona pianificazione, possono permettere di ottenere degli ottimi risultati. Seguiteci.

1. I rivestimenti in ceramica

Non è un segreto che materiali come il marmo o il granito siano molto costosi, ma se non è possibile utilizzarli per tutta la cucina, potrete pensare di utilizzare dei rivestimenti in ceramica almeno per le pareti che circondano i piani di lavoro e di cottura.

2. Il granito più economico

Materiale molto usato per le sue caratteristiche adatte a rivestire i piani di lavoro, il granito permette di scegliere tra una vasta gamma di tipologie e prezzi. Una ricerca attenta e approfondita potrà permettervi di trovare quello più conveniente, adatto a un budget ridotto.

3. Riutilizzare dei vecchi mobili

Per cambiare volto alla cucina risparmiando è anche possibile riutilizzare dei vecchi mobili. Riverniciandoli, per esempio, con vernici a base di cementite, da rifinire con uno strato di vernice vetrificante lucida o satinata. In questo modo potrete dare una nuova vita alla cucina.

4. Esplorare le molteplici opzioni del legno

Krishnakumar Residence Classic style kitchen by dd Architects Classic
dd Architects

Krishnakumar Residence

dd Architects

La soluzione del legno può essere molto costosa. Ma è possibile trovare soluzioni interessanti e più economiche anche in questo caso. Per esempio, il legno di pino presenta costi più vantaggiosi rispetto ad altre tipologie. Attenzione nella scelta e una attenta ricerca potranno aiutarvi a trovare la soluzione più conveniente.

4. Sperimentare con la versatilità del MDF

Il cosiddetto MDF è un materiale derivato del legno. Si tratta infatti di pannelli di fibra a media densità, meno costosi del legno, ma con un'ottima resistenza e durata, che possono essere rifiniti con vernici laminate per renderli esteticamente simili al legno, ottenendo così ottimi risultati sia dal punto di vista funzionale che estetico.

6. Pietra e granito solo per i piani di lavoro

Se si vuole risparmiare sui costi, una soluzione intelligente può essere quella di limitarsi a usare materiali pregiati come la pietra e il granito solo per i piani di lavoro, mentre sulle pareti potrete ripiegare sulla ceramica o direttamente su vernici apposite per la cucina.

7. Rivestire le pareti con mosaici in tessere di vetro

Interior designs Modern kitchen by Allied Interiors Modern
Allied Interiors

Interior designs

Allied Interiors

Per introdurre brillantezza e dare colore e profondità alla cucina, una opzione possibile è quella di utilizzare dei mosaici di tessere in vetro, eleganti e funzionali a costi contenuti.

8. Rivestimenti in Microcemento

I rivestimenti in Microcemento sono un'ottima alternativa a quelli costituiti da resine. Hanno caratteristiche di grande resistenza all'abrasione e garantiscono un'ottima durata nel tempo. Ideali per piani di lavoro, possono tornare utili anche per pareti e pavimenti.

Modern houses by Casas inHAUS Modern


Discover home inspiration!